Fisica Quantistica e Kabbalah

Rimasta per millenni preclusa a molti, la sua conoscenza è stata spesso fraintesa o catalogata nell’ambito delle pseudoscienze o della superstizione. Nella realtà la Kabbalah rimane una scienza il cui linguaggio è servito a tantissimi scienziati di più discipline per “attingere” risposte e nuove scoperte scientifiche.

Il 12 maggio a Verona, presso la sede centrale della Banca Popolare di Verona, è stata tenuta una serata conferenza dedicata alla Fisica Quantistica e Kabbalah dove sono intervenuti Carlo Tenca, Alessandro Balbo, Marco Cestari per tracciare la linea di connessione che collega la scienza più avverinistica – quella della meccanica quantistica – ad alcuni dei concetti più antichi della Kabbalah. La serata, moderata da Peter Disertori ha richiamato l’attenzione e la partecipazione di tanti interessati. E’ stata soprattutto l’occasione di comprendere come alcuni principi scientifici e filosofici che hanno consentito lo sviluppo della scienza fossero già state tracciate molto tempo prima nella Kabbalah.

Qui sotto è possibile prendere visione dei passaggi della serata che hanno consentito di ripristinare una visione più cauta e armoniosa verso l’origine della conoscenza, della scienza e della vita.

Fisica Quantistica e Kabbalah

 

PER VEDERE TUTTE LE PARTI DELL’EVENTO, SCORRI LA PLAYLIST

 

Fisica Quantistica e Kabbalah è stata sponsorizzata dai Lions Club Arena di Verona.

Fisica-quantistica-e-kabbalah

Locandina dell’evento Fisica-Quantistica-e-Kabbalah del 12 Maggio 2015

 

Save

Share Button

  1 comment

  1. Pingback: Fisica Quantistica e Kabbalah – evento 15 maggio 2015 – Informazione Eretica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *