Perchè

Perchè kabbalah?

La Kabbalah rimane il perno originario della tradizione della sapienza occidentale.

E’ lo “yoga dell’occidente”, la via a cui tutte le tradizioni filosofiche presenti in Europa trovano un riferimento. Su questa tradizione poggiano i principi non solo del sapere umano, ma scientifico, chimico, matematico, psicologico, fisico e di tutto ciò che caratterizza il primato tecnologico, evolutivo e comunicativo umano.

Gli antichi Kabbalisti avevano predetto l’avvento di questa era e oggi la Kabbalah si ripresenta come la leva più vicina al “qui e ora“, nella vita privata come in quella del lavoro, della formazione interiore,  delle relazioni con gli altri, dell’uso delle nostre energie e del senso che diamo alle cose e a tutto quello che ci circonda.

Si ripresenta nuovamente, come avvenne in tutti i momenti in cui l’umanità è contesa tra le paure del cambiamento e della fine: ecco quindi che essa riappare, quale fiaccola folgorante che apre nuove dimensioni di coscienza sull’essere umano.

Share Button