Cos’è la Kabbalah pratica. Vivila con un seminario esperienziale.

Cos’è la Kabbalah pratica?

La parola Kabbalah ha molti, diversi, significati.
Letteralmente significa “ricevere”, “mettersi in parallelo“o  “in risonanza”. Leggi tutto…

Share Button
Albero della vita - seminario residenziale a Sauris

Seminario residenziale

a Sauris (UD)

L’ALBERO DELLA VITA

31 Ottobre – 3 Novembre 2019

449 Eu (anzichè 499) a persona
all-inclusive
fino al 21/10/2019

Seminario esperienziale di Kabbalah pratica
per ritrovare il proprio sentiero di luce interiore.

 

Orari: da giovedi 31/10 h. 18, a domenica 3/11 h.14
Dove: Sala Olistica “Il respiro del Bosco”
Alpine Wellness Hotel & Restaurant Riglarhaus, Sauris (UD).

 

Informazioni e prenotazioni

Hotel Riglarhaus: info@riglarhaus.it
tel: 0433.86049
cell: 348.2642400

___________________

 

Prenota ora!

Prezzo all inclusive*
Euro 449 (anzichè 499 Eu) a persona
solo fino al 21 Ottobre ’19

 

___________________

 

* All-inclusive: seminario come descritto nel programma, dispense, colloquio individuale, pernottamento in camera doppia, soggiorno con trattamento in pensione completa (colazione, pranzo, cena, acqua). Altre bevande escluse.  Supplemento camera singola: 10 euro a persona, al giorno.

L’Hotel dispone di Area Wellness con vista panoramica. Possibilità di massaggi su prenotazione.

 

 

Share Button
kabbalah e yoga

Kabbalah e Yoga. Due vie, un respiro sottile

Kabbalah e Yoga

La pratica dello yoga è universalmente riconosciuta ed apprezzata.  Le sue pratiche e il suo profondo insegnamento conquistano da alcuni decenni il desiderio di ricerca interiore di sempre più persone. A livello comune della Kabbalah invece si sa molto meno, eppure vanta una tradizione sapienzale e pratica altrettanto profonda, soprattutto per gli aspetti pratici della meditazione sul respiro, Leggi tutto…

Share Button
Seder Hishtalshelus concatenamento dei mondi

Evoluzione discendente, cambiamento trascendente

 

…esiste una tradizione che ha trasformato il modo di vivere e conoscere la vita nei secoli.

In ebraico è chiamata סדר השתלשלות (Seder Hishtalshelus) – ovvero “ordine di sviluppo/evoluzione“. Cosa è?
Leggi tutto…

Share Button
Entrare in risonanza con il mondo

Frequenze quantiche e Kabbalah

Frequenze quantiche e Kabbalah.
Una delle caratteristiche della pratica Kabbalistica è di sviluppare la capacità di comprendere e attivare da soli nuove possibili dimensioni di vita. Leggi tutto…

Share Button

Il mio nome celato

Il mio nome celato: ecco una nuova pubblicazione audio di alcune pratiche di kabbalah condotte.

In questo caso si tratta di uno tzeruf che celebra la conquista del proprio “nome celato” da parte di alcuni praticanti. La pratica di questi nomi è cantata con voci angeliche. La pratica venne eseguita nella cappella di un castello nella regione del Tirolo e venne condotta direttamente dai Bah Ra sotto la guida di Kabbalahpratica. I praticanti compirono questa esecuzione l’8 Maggio 2016.

In fondo al post leggi a quale pratica si riallaccia Il mio nome celato.

La prossima audio pubblicazione fra 15 giorni! Buon ascolto!

Leggi tutto…

Share Button

Jerusalem, Yerushalayim, Al-Quds

Jerusalem, Yerushalayim, Al-Quds.
E quanti altri nomi per la più antica “città simbolo” nella storia della civiltà occidentale.

Jerusalem, Yerushalayim, Al-Quds è ora anche il titolo di un film appena uscito dove la Kabbalah viene, in modo assai raffinato, Leggi tutto…

Share Button

MaynGal – Il cerchio si apre

Mayngal: la Nuova Luna sorgeva nell’Acquario
inaugurava la dimensione da cui sorgono nuovo idee
energia senza fine è destinata al cambiamento.

Con questo auspicio nel 2019 si è dato vita al Mayngal – Il “Cerchio” (מעגל).
E’ il gruppo di lavoro di Kabbalah Pratica che sta alimentando – mese per mese – il proprio cammino esperienziale nella Kabbalah condividendo una serie di tecniche di meditazione e pratiche tradizionali.

La dimensione del Mayngal di Kabbalahpratica

La dimensione del lavoro del Mayngal, è incentrata su più aspetti: il suono, le celebrazioni dei movimenti correlati alla dimensione delle Lettere, le ruote di Abulafia, le tradizioni più “trasversali” Leggi tutto…

Share Button

Sufismo e Kabbalah

Cosa hanno in comune sufismo e kabbalah?

Si tratta veramente di due vie sapienziali distinte e separate?

Quando ci approcciamo alla trasformazione Leggi tutto…

Share Button
L'intenzione

L’intenzione

L’intenzione

(fonte: autore desidera rimanere anonimo)

Lo scopo della creazione fu per la creatura di poter ricevere tutto il bene che il Suo Creatore voleva donarLe.
Non ricordava più nulla ma dentro di sé aveva Keter, il pensiero del Creatore Leggi tutto…

Share Button