Kether e i Mondi separati

Coronavirus, Corona, Kether. Una lettura in chiave Kabbalistica

Covid-19 porta l’appellativo “Corona“. Si tratta di termine che ci da’ lo spunto per riflettere sul significato intrinseco di questo nome.

Perchè “corona” per questa particolare categoria di virus?

Il nome “coronavirus” (dal latino “corona”, e dal greco κορώνη korṓnē, ovvero “ghirlanda”) significa virus “corona” o “aureola” per l’aspetto che i virioni (la forma infettiva del virus) appaiono al microscopio elettronico. Essi danno un’immagine che ricorda una corona reale o una corona solare. Leggi tutto…

Share Button
kabbalah e yoga

Kabbalah e Yoga. Due vie, un respiro sottile

Kabbalah e Yoga

La pratica dello yoga è universalmente riconosciuta ed apprezzata.  Le sue pratiche e il suo profondo insegnamento conquistano da alcuni decenni il desiderio di ricerca interiore di sempre più persone. A livello comune della Kabbalah invece si sa molto meno, eppure vanta una tradizione sapienzale e pratica altrettanto profonda, soprattutto per gli aspetti pratici della meditazione sul respiro, Leggi tutto…

Share Button
Entrare in risonanza con il mondo

Frequenze quantiche e Kabbalah

Frequenze quantiche e Kabbalah.
Una delle caratteristiche della pratica Kabbalistica è di sviluppare la capacità di comprendere e attivare da soli nuove possibili dimensioni di vita. Leggi tutto…

Share Button

Il Libro della Vita

Cosa è scritto nel Libro della tua Vita?

E’ una riflessione naturale che, prima o poi, ci poniamo. E’ quello il giorno in cui comprendiamo i primi tratti del disegno della nostra vita, della nostra storia, quella che abbiamo scritto attraverso le azioni… Leggi tutto…

Share Button