Malkuth

by Kabbalah Pratica
0 comment

Malkuth significato. Scopri Malkuth secondo la Kabbalah Pratica.

Malkuth

Malkuth o Malchut (מלכות), Il Regno.
E’ la decima e ultima delle Sephirot nell’Albero della Vita.

rappresenta la “Sposa” della Sephirot di Tipheret.
Si pone alla base dell’Albero delle Sephirot, è associata alla Terra e significa “sovranità” (della materia fisica).

Malkuth è la fonte della vita per gli esseri viventi sulla terra.

A differenza delle altre Sephirot, è un’emanazione che emana direttamente da ciò che è stato creato.
E’ l’unica sephirah che genera direttamente dal suo “interno”, riversando nella realtà nuova emanazione  “divina”. L'”autonomia” di Malkuth nel creare la realtà è chiamata “Shekhinah“.

Nella Kabbalah

Malkuth è la realtà e la “bocca” che la contiene ed esprime la realtà rivelata.
Dentro di lei ci sono tutte le Sephirot ed ogni sua espressione nell’essere umano si rivela iniziando dalla bocca, motivo per cui ogni parola pronunciata può determinare un grande cambiamento nei mondi superiori delle Sephirot. La parola Malkuth ha infatti lo stesso valore numerico 496 della parola Leviatan, il mitico mostro delle acque conosciuto per il suo potere distruttivo.

Malkuth contiene quindi in sè un potere immenso e sovrano sul regno della realtà fisica.

In merito a ciò la Kabbalah insegna che Malkuth è quindi per ogni persona l’occasione di far combaciare i propri desideri con i propri bisogni spirituali.

Malkuth la “madre inferiore” (Imma Tata’ah) che nutre le Sephirot e si contrappone alla “madre superiore” di Binah da cui trae nutrimento la sapienza di Chockmah.

 

Malkuth

 

Sei interessato a conoscere di più su Malchut? Chiedi ora

 

 

Condividi:

Related Articles

Lascia un commento